Aggiornamento del sistema di sorveglianza integrata del morbillo e della rosolia.

Dal 2013 in Italia è attivo il sistema di sorveglianza integrata morbillo-rosolia che ha permesso di rafforzare la sorveglianza di queste malattie. La sorveglianza del morbillo è integrata con quella della rosolia, in quanto sia morbillo che rosolia colpiscono le stesse fasce di età, hanno una sintomatologia simile e possono essere difficili da distinguere su base clinica.
Lo scorso 12 novembre è stata pubblicata dal Ministero della Salute la Lettera Circolare “Aggiornamento del sistema di sorveglianza integrata del morbillo e della rosolia, per il rafforzamento degli obiettivi di eliminazione”, con lo scopo di aggiornare il sistema di sorveglianza integrata del morbillo e della rosolia, in cui sono rafforzate le linee guida per la corretta diagnosi, la classificazione dei casi e la standardizzazione per la raccolta dati. Il documento è rivolto agli operatori sanitari che vengono in contatto con casi di morbillo o di rosolia e a tutti coloro che lavorano nel sistema di sorveglianza.
Inoltre, a breve verrà emanato il nuovo Piano di Eliminazione del Morbillo e della Rosolia Congenita.

Fonte: Ministero della Salute

Circolare 12 novembre 2018 – Aggiornamento del sistema di sorveglianza integrata del morbillo e della rosolia, per il rafforzamento degli obiettivi di eliminazione.

Circolare 20 febbraio 2013 – Istituzione di un sistema di sorveglianza integrato per il morbillo e per la rosolia.